Uno studio mostra che i social media e i motori di ricerca sono migliori di quanto suggerisca la loro reputazione

I media digitali hanno radicalmente cambiato il modo in cui consumiamo notizie. Si presume spesso che l’uso dei social network e dei motori di ricerca abbia avuto un impatto negativo sulla diversità delle notizie a cui le persone accedono. Ciò è spesso attribuito al filtro algoritmico utilizzato da questi intermediari,… Continua la lettura

Facebook, Google e Twitter si attivano per fermare la disinformazione sul coronavirus

La rapida diffusione del coronavirus in Cina e nel mondo ha spinto Facebook, Google e Twitter ad attivarsi per prevenire un diverso tipo di problema, un’ondata di mezze verità e vere e proprie menzogne ​​sull’epidemia mortale. I tre giganti della tecnologia della Silicon Valley hanno a lungo lottato per ridurre… Continua la lettura

Migrazione archivi da blogger a wordpress

Blogger è un buona piattaforma di blogging,  ha però delle carenze di impaginazione e nella versione AMP (Accelerated Mobile Pages), non visualizza il contenuto delle colonne laterali, oltre ad un non funzionamento del modulo contatti. Blogger era stata la scelta iniziale poiché non ha limiti di database, come alcune altre… Continua la lettura

Google segnala come non sicuri i siti non criptati

(ANSA) Google stringe sulla sicurezza della navigazione online. L’ultima versione del browser Chrome (la numero 68), infatti, segnala esplicitamente come “non sicuri” tutti quei siti web che non sono criptati. Si tratta dei siti che non usano il protocollo https per la comunicazione su internet, più sicuro rispetto al vecchio… Continua la lettura

Google verso una multa miliardaria per abuso di posizione dominante su Android

Il wall street journal riporta che la commissione antitrust europea si sta preparando a multare google, con una sanzione di almeno 2,4 miliardi di dollari, per la predominanza continuata del proprio software sui dispositivi con sistema operativo android. Nell’azione contro Google, l’antitrust potrebbe inoltre disporre delle modifiche nelle pratiche di… Continua la lettura