Un professore della LSU rilancia un sito Web di risorse contro le notizie false e la disinformazione

Leonard Apcar, professore della LSU Manship School of Mass Communication, sta rilanciando un sito Web progettato per aggregare notizie, analisi e ricerche su notizie false e disinformazione per studenti, accademici e cittadini. Il sito web , www.detectfakenews.com , è una guida alle risorse incentrata sugli ultimi sviluppi di notizie false, disinformazione e interferenze… Continua la lettura

Facebook, Google e Twitter si attivano per fermare la disinformazione sul coronavirus

La rapida diffusione del coronavirus in Cina e nel mondo ha spinto Facebook, Google e Twitter ad attivarsi per prevenire un diverso tipo di problema, un’ondata di mezze verità e vere e proprie menzogne ​​sull’epidemia mortale. I tre giganti della tecnologia della Silicon Valley hanno a lungo lottato per ridurre… Continua la lettura

Oltre tre italiani su quattro non sanno riconoscere una fake news.

Secondo uno studio dell’Università Suor Orsola Benincasa di Salerno ben l’82% degli italiani non è in grado di riconoscere una notizia falsa diffusa tramite social network. La ricerca completa, giunta alla sua seconda edizione, è pubblicata integralmente sul sito web dell’Ateneo campano. E’ stata realizzata in collaborazione con i ricercatori… Continua la lettura

Configurare chrome per una migliore navigazione in internet.

Internet è un mezzo di comunicazione ed informazione oramai insostituibile ma, specialmente negli ultimi anni, ha subito dei cambiamenti che ne rendono antipatico l’uso. Chi utilizza Facebook si sarà certamente accorto del proliferare di pagine che mirano ad attirare visitatori con notizie false ed eclatanti con lo scopo di avere un… Continua la lettura