OSM – OpenSTAManager un gestionale gratuito

Nell’ultimo articolo abbiamo visto come predisporre il computer all’utilizzo di software CMS. Procediamo quindi ad analizzare OSM, un buon programma gestionale adatto per le piccole aziende e per ditte individuali. Si presenta con un’impostazione ottimizzata per una ditta con attività di impiantistica ed interventi di manutenzione, ma può essere benissimo utilizzato per una qualsiasi piccola attività.

È disponibile gratuitamente per lo scaricamento alla pagina OpenSTAManager, una volta salvato il file “zip”  bisogna  estrarne il contenuto e copiare la cartella, che viene generata, nella directory c:/xampp/htdocs/ e per praticità la rinomineremo “open”. Dobbiamo ora creare il database “open” utilizzando il programma phpMyAdmin come abbiamo visto nel precedente articolo, in seguito possiamo procedere ad aprire la pagina http://localhost/open/.  In alcuni casi vi verrà segnalato che il file c:/xampp/htdocs/open/config.inc.php, essendo protetto da scrittura e lettura pubblica non può essere compilato, sarà perciò necessario modificare i suddetti parametri per permettere l’installazione . Verrà richiesto di inserire l’indirizzo del database che nel nostro caso è “localhost”, un nome utente che nel nostro caso è “root”, la password del database che è la stessa decisa con phpMyAdmin, il nome del database precedentemente creato, una password di accesso al programma ed infine un indirizzo e-mail. Procediamo cliccando su “salva e continua” ed in seguito su “installa”. La stessa procedura può essere effettuata naturalmente anche su un vostro dominio dotato di servizio database, avendo così il vantaggio di poter consultare la vostra situazione contabile in qualsiasi posto voi siate, semplicemente accedendo ad internet.

Digitando l’indirizzo http://localhost/open/ avviamo il programma, ci verrà richiesto di inserire il nome utente che di default è “admin” e la password che è quella scelta in fase di installazione. OSM apparirà come in figura 1, gli stickers in evidenza possono essere disabilitati cliccando in corrispondenza dell’angolo destro superiore di ognuno.

osm
Figura 1

Possono essere inserite le anagrafiche di clienti, fornitori, tecnici e vettori. Nel campo “contabilità” troviamo la gestione di preventivi, ordini, fatturazione, prima nota, un piano dei conti preimpostato ma che può essere completamente personalizzato, modificandone le voci o creandone di nuove in base alle vostre esigenze e lo scadenziario. Nella voce “magazzino” troviamo l’emissione di ddt in entrata ed in  uscita, la descrizione degli articoli e listini.

Per avere l’intestazione dei documenti emessi (fatture di vendita, ddt, ordini preventivi ecc.) con i nostri dati, è necessario aprire la cartella c:/xampp/htdocs/open/templates/fatture e modificare, con un normale paintbrush, il file logo_azienda.jpg, inserendo gli estremi della vostra azienda ed una volta terminato sovrascrivere il file in tutte le cartelle di vostro interesse (templates/fatture, templates/preventivi  ecc.)

Come ultima cosa dobbiamo abilitare la procedura di backup, per farlo dobbiamo aprire la cartella :/xampp/htdocs/open e creare la cartella “backup”, infine dobbiamo modificare la riga contenuta nel file  config.inc.php ed apportare la seguente modifica:  $backup_dir = “backup”;

Fate attenzione che il config.inc.php, dopo le modifiche, abbia comunque inibiti i privilegi di lettura pubblica e di scrittura.

Fatto questo il programma è pronto per essere usato.

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO