A settembre, secondo quanto riportato dall’organizzazione nipponica NHK , un giapponese è stato arrestato per aver pedinato una pop star e averla attaccata e provocata nella propria abitazione. Presumibilmente, l’uomo ha trovato la casa della donna studiando le foto che ha pubblicato Continua la lettura

Martedì, Twitter ha annunciato  di aver involontariamente utilizzato numeri di telefono e indirizzi e-mail a scopi pubblicitari, anche se le informazioni sono state fornite dagli utenti per l’autenticazione a due fattori. Secondo Twitter, nessun dato personale è stato condiviso con iContinua la lettura